giovedì 21 febbraio 2019

Positano; Scuola: nuovo plesso scolastico a Montepertuso

Positano, ancora un grande passo avanti per la nostra scuola.     
A completamento del progetto che ha visto il trasferimento delle classi di ogni ordine e grado nel plesso della scuola media di via Pasitea e la creazione di un nuovo plesso scolastico nella frazione di Montepertuso, con una scuola dell’infanzia innovativa, presto a Positano ci sarà anche l’apertura di un micronido, che accoglierà i bimbi più piccoli, fino ai 36 mesi.
 

Il Comune di Positano attraverso il Piano di Zona Ambito S02 ha ottenuto dalla Regione Campania un finanziamento di € 130.000,00 circa (110.967,06 per la gestione e 20.130,00 per l’allestimento) per la realizzazione del primo micro nido comunale. Una grande opportunità di crescita per i nostri bambini che impareranno a vivere in compagnia dei loro coetanei, accompagnati dal sapere esperto di professionisti, in un contesto protetto ed alla loro portata. Un progetto, un luogo ed uno spazio, quello del nido che favorirà lo sviluppo armonico dei nostri piccoli nella splendida cornice di Montepertuso.
 

Il Sindaco Michele De Lucia: “Abbiamo messo sempre al primo posto i bambini e per loro è stato fatto tanto, non solo per le scuole in sé ma anche per la realizzazione di spazi al loro dedicati. Siamo orgogliosi dei traguardi che sono stati raggiunti, grazie all’impegno di tutta l’Amministrazione ma in particolar modo del Consigliere Antonino Di Leva, abbiamo coronato il sogno di avere finalmente una scuola moderna, che guarda sempre più alle esigenze della famiglie ma anche alla crescita dei nostri bambini. “
 

domenica 17 febbraio 2019

Napoli: Campi Flegrei

La zona dei Campi Flegrei è spesso poco valutata da turisti e abitanti del luogo. Tuttavia, è piena di luoghi e siti archeologici di rilevante interesse.

Cuma: Antro della Sibilla

L'Antro della Sibilla è una galleria artificiale di epoca greco-romana, rinvenuta a seguito degli scavi archeologici dell'antica città di Cuma: viene identificato come il luogo all'interno del quale la Sibilla Cumana operava e divulgava i suoi oracoli.
 
 
 La leggenda vuole che questa fosse l'ingresso agli inferi descritto da Virgilio nel sesto libro dell'Eneide in cui si reca l'eroe Enea.



Bacoli: Piscina Mirabils
 
Tra i monumenti più rappresentativi resta la Piscina mirabilis, la più grande cisterna nota mai costruita dagli antichi romani della capacità di 12600 m³, che riforniva di acqua potabile le navi della marina militare romana che approdavano nel porto di Miseno.
 

 
Pozzuoli: Anfiteatro Flavio
 
L'Anfiteatro Flavio è uno dei due anfiteatri romani esistenti a Pozzuoli ed è il terzo più grande d'Italia, secondo solo al Colosseo e all'anfiteatro Campano in quanto capacità di capienza.
 
Alcune zone sono interdette, ma pare che per quest'anno siano previsti spettacoli.
 
Bacoli: Terme di Baia
L'imperatore romano Ottaviano Cesare Augusto, riordinò l'assetto della cittadina di Baia, incaricando l’architetto Sergio Orata di inglobare tutte le ville in un unico complesso termale. il quale fece modo che le varie sorgenti d’acqua calda raggiungessero i diversi ambienti finalizzati alla cura del corpo.

 

 

sabato 16 febbraio 2019

Le spettacolari creature di Theo Jansen | Museo Nazionale Scienza e Tecnologia

Il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia presenta per la prima volta in Italia le opere dell'artista olandese Theo Jansen, conosciuto in tutto il mondo per le sue spettacolari installazioni cinetiche Strandbeest, creature ibride dall'aspetto zoomorfo che si muovono sfruttando la spinta del vento.

 
La mostra inaugura alle 18.30 con l'Opening Lecture tenuta da Theo Jansen in lingua inglese con ingresso libero fino ad esaurimento posti. 

EVENFLOW 18° ep di Red Naima

Continua il combattimento tra Kade e Honey. Accecato dalla rabbia Kade sta per sopraffare Honey Chicken.



giovedì 14 febbraio 2019

Masterchef Italia oggi nelle Langhe


 
Masterchef Italia: i giudici  BRUNO BARBIERI, JOE BASTIANICH, ANTONINO CANNAVACCIUOLO E GIORGIO LOCATELLI, ed i concorrenti futuri chef, questa sera si esibiranno in esterna nelle Langhe.

Oggi, giovedì 14 febbraio, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 e sul digitale terrestre al canale 311 o 11) e su Sky On Demand e NOW TV
 

La MasterClass si trasferirà quindi - insieme ai giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e  Giorgio Locatelli - nel cuore delle Langhe: la prova in esterna di questa settimana si svolgerà nel giardino del Castello di Grinzane Cavour, riconosciuto dall’Unesco come Patrimonio Mondiale dell’Umanità insieme ai paesaggi viticoli di Langhe, Roero e Monferrato. È la patria del vino (nel Castello Camillo Benso conte di Cavour vinificò per la prima volta il Barolo, ma in questi vigneti si concentra una delle più grandi produzioni al mondo) e del Tartufo Bianco d’Alba: proprio per questo, il lavoro delle due brigate in cui saranno divisi gli aspiranti chef – che dovranno preparare due menu liberi utilizzando ingredienti e vini della zona – sarà giudicato proprio dai produttori vinicoli e dai Trifulau, i cercatori di tartufo. La squadra che otterrà meno voti tornerà nella cucina di MasterChef Italia per affrontare il Pressure Test.

Ringrazio l’uffico stampa di Masterchef per l’aiuto ricevuto.  Un augurio particolare ad Antonino.
Purtroppo la nostra beniamina ha terminato il suo percorso  sul piatti pane e cioccolato---


tizziano lascia il grembiule e la trasmissione  :-( 
 
 
 

mercoledì 13 febbraio 2019

per san Valentino


Domani è san Valentino , la festa degli innammorati ...

 J'aime tes yeux, j'aime ton front,  
Ô ma rebelle, ô ma farouche,
J'aime tes yeux, j'aime ta bouche
Où mes baisers s'épuiseront.

J'aime ta voix, j'aime l'étrange
Grâce de tout ce que tu dis,
Ô ma rebelle, ô mon cher ange,
Mon enfer et mon paradis !

J'aime tes yeux, j'aime ton front,
Ô ma rebelle, ô ma farouche,
J'aime tes yeux, j'aime ta bouche
Où mes baisers s'épuiseront.

J'aime tout ce qui te fait belle,
De tes pieds jusqu'à tes cheveux,
Ô toi vers qui montent mes vœux,
Ô ma farouche, ô ma rebelle !
Armand Silvestre.





sabato 9 febbraio 2019

EVENFLOW 17° ep di Red Naima

Siamo nel pieno della battaglia a colpi di ninjutsu di Kade e Honey Chicken. Quest’ultima sembra aver preso il sopravvento, ma la reazione di disprezzo del nonno smuoverà qualcosa di imprevedibile in Kade.



 
 

venerdì 8 febbraio 2019

A Pietro Nenni




Pietro Nenni nacque a Faenza il 9 febbraio 1891 da genitori molto poveri. E' stato un politico e giornalista italiano, fondatore e leader storico del Partito Socialista Italiano. Nel 1914 protagonista della “ settimana rossa” finirà in carcere con un altro romagnolo, nientepopodimeno che benito mussolini. Nelle Grande Guerra verranno denominati “ Interventisti rivoluzionari”.Ma a questo punto le loro strade si divisero.Mussolini fonderà il partito Fascita.  Nenni  fonderà il partito Socialista. Dopo l'ultima guerra fu ministro degli Esteri in due brevi mandati tra il 1946 e il 1947 e poi dal 1968 al 1969. Muore il 1 gennaio 1980 quando il suo partito è nelle mani del suo delfino  Bettino Craxi

lunedì 4 febbraio 2019

ANDREA BIAGIONI: “VIOLET PEONIE”




“VIOLET PEONIE”
Il brano segue la partecipazione del cantautore toscano a Sanremo Giovani!
 
 
 
È online, sul canale ufficiale Youtube dell’artista, il videoclip del brano VIOLET PEONIE” (Adesiva Discografica/Self), il nuovo singolo di ANDREA BIAGIONI, che segue la partecipazione del cantautore toscano a Sanremo Giovani.
 
Il video di “Violet Peonie” è disponibile al seguente link: https://youtu.be/q-MZGpXRVgk.
Questo video nasce da un’idea di Augusto Titoni, stilista illustratore del progetto, e di Andrea Biagioni, ispirati dalla condivisione di un modo di essere, di vedere i dettagli e di creare con spirito artigianale un micro mondo che racconta la crescita e i cambiamenti che avvengono nella vita del protagonista.
Un nuovo tassello di un progetto che si svilupperà nel disco che uscirà prossimamente.
             
 
    
«Credo fortemente che chi riesce ad essere se stesso oggi sia un eroe... – spiega Andrea Biagioni in merito alla canzone scritta insieme a DAVID RAGGHIANTI - Il brano affronta il tema della ricerca del proprio mondo in cui trovare la forza di scegliere e prendere le proprie decisioni».
 
Classe 1988, Andrea nasce in provincia di Lucca e si avvicina alla musica all’età di 10 anni, avviando un percorso che lo porterà ad essere un valido polistrumentista ancor prima che un cantante. Inizia, infatti, a studiare dapprima il pianoforte, per poi dedicarsi alla conquista della sua compagna di vita, la chitarra; aggiungendo con il tempo al proprio bagaglio musicale la padronanza di altri strumenti quali percussioni di vario genere (cajon, bongo, djambé, udu), basso elettrico e armonica a bocca. La musica occupa gran parte della vita del giovane musicista toscano da tempo: a soli 14 anni inizia la gavetta esibendosi live nei locali lucchesi. Passo dopo passo guadagna la giusta credibilità e la consapevolezza necessaria per fare della sua passione una professione, partecipa ad alcuni festival musicali ed iniziando a suonare come turnista in diverse realtà, tra le quali il progetto “Voci Soledi Paolo Ruffini. Partecipa anche a diversi musical, girando l’Italia assieme ad una compagnia teatrale per cinque anni. Ammesso successivamente al Berklee College of Music di Boston, abbandona gli studi nel 2016 per partecipare alla decima edizione di X Factor. Gareggia nella squadra degli “Over 25” di Manuel Agnelli raggiungendo la semifinale e presentando il suo inedito “Il mare dentro”. La collaborazione con Manuel Agnelli prosegue anche al di fuori della trasmissione, tanto che lo stesso Agnelli lo ha voluto ad aprire le prime 12 date del “Folfiri o Folfox Tour 2017” con gli Afterhours. “Il mare dentro” è anche il titolo dell’EP pubblicato successivamente alla partecipazione ad X Factor, contenente l’omonimo inedito e altre cinque cover interpretate nel corso del talent show. 
 
     
Andrea Biagioni è un musicista raffinato e poliedrico, capace di sperimentare diversi generi tra cui il funk, rock, country, reggae e r&b, ispirandosi ad artisti diversi fra loro come Simon & Garfunkel, James Taylor, Nick Drake e Jeff Buckley, senza dimenticare Bob Marley, The Verve, Radiohead e i più attuali Blake Mills e Bon Iver.
 

sabato 2 febbraio 2019

Torna in TV “2 CUORI E 1 BOUQUET”

Da martedì 5 febbraio ore 21.30 sarà in onda su LIRA TV e TELEREPORTER  la 4° edizione di “2 cuori e 1 bouquet“, il programma TV di Chiara D’Amico che racconta storie autentiche di vita di coppia e indaga le nuove frontiere dell’amore nella nostra società.

 
Protagoniste 8 coppie “speciali” della costiera amalfitana, Cava de’ Tirreni e Salerno che hanno testimoniato con coraggio e dignità quanto l’amore sia stato fondamentale nella loro vita per superare le difficoltà e costruire nuove realtà professionali e solidi rapporti umani.


La serie è prodotta dalla Workin’Video di Chiara D’Amico e sarà in onda per due mesi con repliche in numerose fasce orarie su:
Lira Tv –  Martedì ore 21.30  – in replica sabato ore 20.50 e domenica ore 23.30
Telereporter – Mercoledì ore 10.00 – in replica giovedì ore 15.00 e venerdì ore 22.30
Sponsor dell’iniziativa due celebri location per cerimonie: il COSTA DIVA di Praiano e la meravigliosa TENUTA ELISA di Eboli, protagonisti della nota rubrica del programma “Consigli di Nozze” per orientare i futuri sposi all’ascolto su come organizzare al meglio il proprio matrimonio.

 
Partner del programma anche il team di organizzazione di matrimoni in Costa d’Amalfi http://www.weddinginpositano.it coordinato da Chiara D’amico e specializzato in cerimonie speciali ed esclusive a Positano e Vietri sul Mare.
Musiche originali di Felice D’Amico, il violinista dei matrimoni che interverrà a sorpresa nella serie raccontando il suo grande amore per la musica… e non solo

 

Ecco il promo TV video di presentazione del programma TV
I telespettatori potranno seguire le puntate online e VOTARE LA COPPIA PREFERITA su:
1) http://www.chiaradamico.com cliccando sul tasto PROGRAMMI TV e poi 2 CUORI E 1 BOUQUET … cliccare MI PIACE sul video della puntata (dopo essersi velocemente iscritti al canale youtube workinvideo)
2) sul canale  Youtube di Workin’Video a questo link diretto: https://www.youtube.com/user/workinvideo/featured  (se ci si iscrive si viene automaticamente informati alla pubblicazione della nuova puntata e si può votare la coppia preferita mettendo MI PIACE al video)
3) sulle pagine Facebook  https://www.facebook.com/chiaradamicoliratv/ https://www.facebook.com/workinvideochiaradamico/ dove verranno pubblicate settimanalmente le puntate

Tutti i programmi Tv di Chiara D’Amico (Sapori in festa, Vivere a New York, Cuore d’oro- l’altruismo in TV, Perle di mare, Creativity) e la sua fiction “Divina” (dedicata alla Costa d’Amalfi) sono sempre visibili sul sito dell’autrice http://www.chiaradamico.com

 

“Grazie a quanti vorranno seguire e sostenere con il voto online questa nuova esperienza televisiva che nel testimoniare i valori positivi della coppia e della famiglia si propone solo…di ispirare coraggio e infondere fiducia nell’amore e nella forza dei sentimenti“.
Chiara D’Amico
 

EVENFLOW 16° ep di Red Naima

Sedicesimo capitolo di EVENFLOW - Fire, e i due ninja Kade e Honey cominciano il loro combattimento.