lunedì 29 novembre 2021

Positano: aggiornamenti sulla nuova Giunta comunale

Dopo il consiglio comunale di questa mattina il sindaco ha comunicato la nomina ad assessora esterna  alla signora Anna Celentano con deleghe al PNRR e ai finanziamenti europei, servizi al cittadino e relazioni pubbliche, politiche di tutela e benessere degli animali. 

Antonino di Leva sarà Consigliere mantenendo le stesse deleghe. 


Così il Sindaco Giuseppe Guida in un post sui social:

"Nella mattinata odierna ho voluto aprire i lavori del Consiglio Comunale con un preciso intervento in merito alla sentenza pronunciata dal Tar Salerno che annulla il decreto con il quale avevo nominato la Giunta. Una Giunta in cui si era data priorità al voto popolare e alla volontà espressa dai cittadini nominando assessori i Consiglieri più votati, nel rispetto del principio di valore assoluto, quale quello di democrazia e rappresentatività del popolo condiviso da tutto il gruppo.

In ottemperanza al dispositivo, si è proceduto alla nomina di una nuova Giunta. Una risposta celere e immediata a chi ha pensato di strumentalizzare un argomento così delicato ed importante come quello della parità di genere con una politica aggressiva e cavillosa fatta di attacchi e offese personali, prive di contenuti oltre che di idee, trasformandola in un mero pretesto per dare vita ad una battaglia politica che non ha fatto altro che screditare a mo’ di boomerang quello che credevano invece di trarne un tornaconto politico.

Ho nominato nuovo Assessore la Sig.ra Anna Celentano, affidandole deleghe attuali ed importanti inerenti il Piano Nazionale per la Ripartenza e Resilienza (il PNRR), i servizi al cittadino e le relazioni al pubblico, le politiche di tutela e benessere degli animali. A Lei vanno i miei migliori auguri e di tutta l’Amministrazione per questo nuovo incarico di grande responsabilità. All’Assessore Antonino Di Leva va tutta la mia stima per il suo operato svolto in tutti questi anni, durante i quali abbiamo lavorato fiano a fianco, con grande entusiasmo e voglia di metterci al servizio del nostro paese. Si è sempre distinto e speso in prima persona per l’intera comunità, con particolare attenzione ai bambini, ai giovani e agli anziani. Deleghe che da Consigliere continuerà a seguire con medesimo impegno e determinazione come ha sempre fatto e dimostrato dal 2010 ad oggi. L’Alba della Libertà, prima ancora di porsi come un gruppo politico, è una Grande Famiglia di cui mi onoro di farne parte, dove non contano le cariche o le poltrone, ma solo ed esclusivamente lavorare quotidianamente con fermezza e passione per il bene della nostra Positano.
Siamo fieri di essere lontani anni luce e diversi da questo modo di interpretare una politica antica e superata. Ed è proprio per questo che da tre tornate elettorali non ci è mai venuta a mancare la fiducia e la stima del popolo positanese."

sabato 30 ottobre 2021

2 novembre: un ricordo agli artisti stranieri sepolti a Positano.

A Stefan Andres, scrittore, Positano ha dedicato la strada che porta al cimitero.

 Alcuni degli artisti stranieri sepolti nel cimitero di Positano.


Paula Barefanger

Essad Bey

Kurt Craemer

Massine, danzatore

Semenoff
Zagoruiko

Bruno Marquardt, pittore

Michele Theile

Dopo aver letto il mio post, mi segnalano che il cimitero di Positano ospita anche Edna Lewis, Trudy Frank, Ettore Pignone del Carretto, Wilhelm Kempff.


venerdì 29 ottobre 2021

Appare per la prima volta Asterix


un'edizione francese del '69
il 29 ottobre del 1959 appare per la prima volta il personaggio di Asterix sulla rivista francese Pilote. L'autore è Renè Gocinny e i disegni sono di Uderzo. 

Presto fu pubblicato in molti altri paesi europei. 

Ne sono stati tratti diversi film e cartoni animati. 

Asterix è un personaggio di una regione della Francia, la Gallia. è piccolino, prepotente e coraggiosissimo. Con il suo inseparabile amico Obelix, enorme e forzutissimo che lo accompagna nelle sue avventure storico umoristiche, Asterix si ribella contro il sopruso romano di Cesare in Gallia. Grazie alla pozione magica del druido (stregone) Panoramix, assume temporaneamente dei super poteri. Riesce a sconfiggere le legioni romane, creando anche perplessità dell'impero.


In Italia Asterix apparve per la prima volta su Asterlinus, supplemento speciale della rivista Linus dell'aprile 1967. Dal 1968 la Mondadori ne acquisì i diritti. 

Lo scoprii a Londra nel '69 e e rimasi subito affascinato. 

domenica 24 ottobre 2021

giornata mondiale della pasta


                              


sabato 23 ottobre 2021

23 al 26 dedicato a Pulcinella.

                             Un artista interpreta  Pulcinella sul sagrato della Chiesa Madre a Positano

Pulcinella è la Maschera della Commedia dell'Arte italiana che più amo, sia come "napoletano" sia come fanciullo del dopoguerra. A Roma per noi bambini non c'era molto svago a quei tempi,   a  pochi passi da casa c'era  il Pincio e il  suo piazzale. Le possibilità erano poche: o giocavi a pallone , che non amavo, o aspettavi il burattinaio che ti intratteneva con le avventure fantastiche di Pulcinella con la sua bella innamorata, il rivale, il diavolo tentatore, e il gendarme che riempiva sempre di mazzate l'impertinente Pulcinella .... 
                           
                               A Via Spaccanapoli 
                                                 L'attore Giuseppe Rispoli in una sua interpretazione 

Una statuetta in terracotta degli artisti Ferrigno 

giovedì 21 ottobre 2021

A Horatio Nelson

Il 21 ottobre 1805 muore l'ammiraglio britannico Lord Horatio Nelson a Capo Trafalgar, nella guerra contro francesi e spagnoli. Morirà dopo essere stato colpito da un cecchino francese appostato su un albero della nave. La bara fu ricavata da un pezzo di un albero della nave ammiraglia francese Horient. 

Sul guidone in alto sull'albero di maestra c'era scritto: L'Inghilterra si aspetta che ogni uomo faccia il suo dovere.

Horatio Nelson è considerato uno degli eroi più importanti dell'Inghilterra, per le tante battaglie vinte in mezzo mondo. 

Una immagine trovata su google di un quadro che raffigura la battaglia di Trafalgar

Le sue ultime parole furono: Ringrazio Dio di avermi fatto fare il mio dovere. Il suo assistente disse: La battaglia è vinta.

L'Inghilterra gli dedicò a Londra la piazza più grande dove sorge un'enorme fontana, in cui gli inglesi spesso si tuffano dentro. In questa piazza avvengono tutt'oggi le più importanti manifestazioni inglesi, soprattutto di studenti e operai.

un quadro che raffigura la battaglia di Capo Trafalgar


domenica 17 ottobre 2021

17 ottobre: giornata della povertà


Roma

I poveri nel mondo sono 720 milioni e nel 2030 si potrebbe raggiungere un miliardo di esseri in povertà. Quest'anno il numero delle persone bisognose è aumentato, anche a causa del Cronavirus, del 40%. 

profughi in Somalia

"Non si può restare indifferenti", dice il professor Moro riprendendo le parole del papa, "perfino la proprietà privata viene in secondo ordine rispetto all'esigenza di tutelare la dignità umana".

Londra - Covent Garden



A Essad Bey

Essad Bey ritratto da Stefan Andres nel 1940

Nel 1905 nasce lo scrittore azerbaigiano Essad Bey, autore di tanti libri tra cui Ali&Nino. Ha vissuto per molti anni a Positano, dove è sepolto.

L'architetto Romolo Ercolino mi mostra il suo libro appena pubblicato "Essad Bey, scrittore azerbaigiano a Positano"

La tomba di Essad Bey o Kurban Said, nome con il quale ha pubblicato un suo libro.

Altro su Essad Bey lo puoi trovare https://positanomylife.blogspot.com/search?q=essad+bey


giovedì 14 ottobre 2021

Dominate The Water 17 Ottobre

Domenica 17 Ottobre la “Dominate The Water” farà tappa a Positano!

Un progetto, patrocinato dalla Federazione Italiana Nuoto, che nasce dalla passione per lo sport, un’iniziativa volta alla promozione e diffusione di un impegno che possa assicurare un futuro ecosostenibile, legato al rispetto della natura che ci circonda.

La Spiaggia Grande di Positano si trasformerà in campo gara per accogliere gli atleti agonisti e master che da tutta Italia si daranno battaglia, bracciata dopo bracciata, nelle acque della nostra Costiera.

Subito dopo la presentazione degli atleti, prevista alle ore 10:20, seguirà la partenza e si concluderà la manifestazione con il momento delle premiazioni.

Un’intera mattinata tra atleti che rappresentano esempi di vera passione per il nuoto e per lo sport nel suo complesso, tra i quali il Campione Olimpico Gregorio Paltrinieri, impegnato in prima linea nel progetto.

mercoledì 13 ottobre 2021

Presentazione Terrazze al sole di Massimo Bignardi

Oggi 13 ottobre alle18:00 presso la Pinacoteca Civica (Piazza del Saracino) si è svolta la presentazione del libro Terrazze al sole, Il paesaggio e la vita italiana nella pittura dei viaggiatori del XX secolo di Massimo Bignardi. 


Il tema centrale del libro di Bignardi, storico e critico d’arte, è il viaggio in Italia nel XX secolo, ossia i viaggi ed i soggiorni di artisti stranieri nel Bel Paese nel tempo della modernità. È un’ulteriore traiettoria di un viaggio personale tra ‘viaggi’ che hanno «alimentato e sostenuto una metamorfosi - scrive Bignardi - che ha interessato i nascosti territori della mia immaginazione. Ho compreso, per dirla con le parole di Steinbeck che le persone non fanno i viaggi, soni i viaggi che fanno le persone e quindi che nel mio accompagnarmi nei viaggi altrui, si celava il desiderio di spingermi in territori non ancora esplorati dell’anima».

Massimo Bignardi

Sone intervenute la prof.ssa Stefania Astarita (Dirigente scolastica) e la dott.ssa Maria Apicella (Critica d’arte). 

Gianmaria Talamo legge alcuni passaggi dal libro

L’evento è stato promosso dal Comune di Positano e dall’associazione Positano Arte e Cultura in occasione del finissage della mostra dedicata a Ed Wittstein, a dieci anni dalla sua scomparsa.