martedì 24 aprile 2018

POSITANO : Bandiera verde 2018





Positano unica città della Costa d’Amalfi ad ottenere la Bandiera Verde 2018

 
 Positano si riconferma città del mare e dei bambini – dichiara il Sindaco, Michele De Lucia -. E’ con grande fierezza che Positano accoglie questo ambitissimo riconoscimento. Ci riempie d’orgoglio sapere di essere l’unica città in Costa d’Amalfi a cui vengono riconosciute le eccellenti caratteristiche dei servizi offerti alle famiglie e ai bambini.  Si tratta di un’ attestazione importante per la nostra città che consolida la sua immagine di perla indiscussa nel panorama turistico nazionale e internazionale. Il costante e quotidiano lavoro compiuto dalla nostra Amministrazione viene premiato. La Bandiera Verde 2018
certifica nuovamente l’ idoneità di ben tre Spiagge della nostra città ad ospitare famiglie con bambini: Spiaggia Grande, Arienzo e Fornillo. Per i pediatri italiani, le suddette spiagge hanno tutti i requisiti per essere a misura di bambino: acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia, spazi a disposizione dei bambini, nelle vicinanze locali di ristoro e dunque servizi di accoglienza e sicurezza.”


 

 

lunedì 23 aprile 2018

JUVE- NAPOLI = 0-1 FESTA Ia NAPOLI

Dopo la vittoria festa nelle strade di Napoli. Un servizio di Brigida Sorrentino e max d'archivio





domenica 22 aprile 2018

Positano fondali puliti


Anche quest' anno si è svolta a Positano l'Operazione " pulizia spiagge e dei suoi fondali."

                              I sub del Gruppo subacqueo dei Carabinieri guidati dal
                              dott. Marino Franzone controllano le attrezzature prima dell' immersione
 
 
 
                               Recuperate grosse gomme di camion
 
                                 Volontari positanesi tornano a riva con materiale  recuperato
Altri volontari recuperano alcune transenne postate via
dal mare durante le ultime piogge e mareggiate
 
Chiara Baistrocchi e l' Ass. Giuseppe Guida "abbiamo il diritto e il dovere di tutelare
l'ambiente ed il nostro mare che rappresenta la nostra principale risorsa".
 Questa operazione di pulizia si è svolta in occasione della giornata
          mondiale dedicata ai rifiuti della plastica gettati sulle spiagge e nel mare.
 
 
I sub che hanno operato nel mare di Positano
il riconoscimento al com. della Capitaneria di porto di Positano Carmine del Prete
a son Il sin. Michele de Lucis e l'ass. Giuseppe Guida 
 

 
Michele De Lucia, Marino Franzone presd, ass. Naz. Carabinieri e Francesco Agliata
 
Lo smatimento del materiale recuperato  va un grazie a l'igiene Urbana SrL  che si occupa del servizio NU del Comune di Positano
 
A chiudere l'evento i carabinieri del GOS hanno mostrato un 'esercitazione
di rianimazione con  un defibrillatore  nel caso di incidenti per un sub
 
 
 
 un grazie va alla neo associazione Positano Divina Center presieduta da Aldo Apuzzo, e a tutti i suoi sommozzatori positanesi -All' ass. Macchia Mediterranea x il supporto barche.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

sabato 21 aprile 2018

Fronn' 'e Limon' MAESTRALE, 15°episodio

 
 
 
 
All'uscita della torre d'avvistamento è già sera...
 
 


 

mercoledì 18 aprile 2018

ARTE; Pittura: Roberto Di Viccaro a POSITANO


                                Roberto Di Viccaro alla Italian Fine Art Gallery di piazza dei Mulini.

Lo spatolato ampio e libero di Roberto Viccaro enfatizza immediatamente la cromaticità dei suoi dipinti, dove non ci sono ombre ma emerge, notevole, l'intensità della luce e la grande varietà dei colori . L'energia plastica delle sue abili spatole dona densità e leggerezza al colore.   
 

Roberto Di Viccaro nasce a Latina nel ’64 .
  Profondamente influenzato dall’arte, in quanto proviene da una famiglia di artisti, dimostra sin da piccolo la sua naturale predisposizione per il disegno e la pittura: passione questa che caratterizzerà tutta la sua adolescenza. La sua pittura, nonostante la giovane età, incontra sempre di più il favore della critica e degli addetti ai lavori.il grande interesse per l’arte ed il suo forte desiderio di esprimere sulle tele emozioni e sentimenti faranno di questo artista un simbolo del nostro tempo. Le sue personali hanno avuto inizio nel 1989, riscuotendo continuo e lusinghiero successo.Le opere di Roberto Di Viccaro figurano in molte collezione privati: di varie personalità nel campo dello spettacolo e della cultura. Numerosi giornali nazionali ed internazionali hanno dedicato recensioni al suo lavoro.
 
 
Lo spatolato ampio e libero di Roberto Viccaro enfatizza immediatamente la cromaticità dei suoi dipinti, dove non ci sono ombre ma emerge, notevole, l'intensità della luce e la grande varietà dei colori . L'energia plastica delle sue abili spatole

martedì 17 aprile 2018

Natale di Roma

Roma  compie 2.771
anni  

 

Nell' antichità si chiamava " Dies Romana " e conosciuto anche con il nome di Romaia . Il Natale di Roma è una festività laica legata alla fondazione della città. Si  festeggia il 21 aprile. Secondo la leggenda, narrata anche da Varrone, Romolo avrebbe fondato Roma il 21 aprile del 753 a.C

 
 



 
 
 
 

sabato 14 aprile 2018

Fronn' 'e Limon' MAESTRALE, 14°episodio

 
 
 
 
Oggi le avventure di Fronn' 'e Limon' e Mistral ci portano a Massalubrense, a Cala di Puolo, all'interno di una torre di avvistamento...
 
 
 
Mistral e Fronn